Goleador League, tradizione e innovazione

goleador-league-app

Ognuno ha i propri ricordi legati ai tempi della scuola. Uno dei più vividi, nel mio caso, era passare dal fornaio per farmi preparare il panino per la merenda, e con l’occasione acquistare anche una Goleador, prendendola di slancio da uno degli espositori vicino alla cassa.

A differenza di tanti marchi scomparsi dal mercato, Goleador è ancora sulla breccia, e ha saputo abbracciare i nuovi interessi del proprio target (pre-adolescenti maschi): calcio, trading card (avete presente Pokemon o Yu-gi-Oh!) e app per smartphone. Da questo mix è nata la Goleador League.

Goleador League è innanzitutto una app, disponibile su App Store e Google Play, scaricando la quale ricevete un primo pack di “figurine” virtuali, con le quali si può subito schierare la propria formazione e iniziare a giocare contro la CPU o contro gli amici.

I personaggi delle figurine sono più di 120, e per potenziare il team e collezionarli tutti basta scrivere il codice che si trova all’interno delle lastrine Goleador, in tal modo riceverete dei personaggi bonus.

L’App però non stimola soltanto il collezionismo ma sul modello dei giochi di carte tanto di moda tra i ragazzini, per formare un team veramente invincibile dovrete trovare le card più rare e potenti, solo così si potranno scalare le vette della Goleador League.

Ecco un video che spiega tutta l’iniziativa.

Vuoi ricevere i post via email?
I post della settimana, ogni venerdì alle 9, più qualche sporadica lettera.
Rispetterò la tua privacy

Lascia un Commento