Clerks – Commessi

"Non dovevo nemmeno essere qui oggi!"

Scheda del Film

Titolo Originale
Clerks
Paese
 United States of America
Casa di Produzione
View Askew Productions, Miramax
Regia
Kevin Smith
Sceneggiatura
Ideatore
Cast
Brian O'Halloran, Jeff Anderson, Jason Mewes, Kevin Smith, Lisa Spoonauer, Marilyn Ghigliotti, Scott Mosier, Walt Flanagan, Scott Schiaffo, David Klein, Ed Hapstak, Pattijean Csik, John Henry Westhead, Kimberly Loughran, Grace Smith, Mitch Cohen, Ernest O'Donnell, Leslie Hope
Durata
1 h 32 min
Data di Uscita
13 Settembre 1994
Generi
Commedia
Sinossi
La pellicola racconta le vicende di una intera giornata di un commesso di alimentari nella periferia americana, Dante Hicks, costretto a recarsi al lavoro nel suo giorno di riposo. Tra dialoghi contorti e surreali, scenette divertenti e grottesche (memorabile la polemica sulla posizione politica dei subappaltatori che stavano costruendo la seconda Morte Nera di Guerre stellari e la scena del signore anziano che chiede di utilizzare il bagno), la giornata di Dante passa di guaio in guaio, peggiorando sempre più. Insieme a Dante ci sarà a fargli compagnia Randal, il ragazzo che lavora al videonoleggio accanto all'alimentari, perennemente in pausa.

Dove vedere “Clerks – Commessi” in streaming

Guardare Clerks a quasi trent'anni di distanza è assai diverso dall'averlo visto nel 1994.

All'epoca era una gran novità, una commedia in bianco e nero, a sketch, con location praticamente unica, tutta costruita su personaggi sopra le righe, colpi di scena esilaranti e dialoghi torrenziali sul senso della vita. Chiunque avrebbe pensato che Kevin Smith, il regista e ideatore di quest'opera prima, avrebbe fatto una carriera incredibile, magari tradendo un po' le sue origini. A distanza di trent'anni possiamo affermare che il buon Kevin è sempre rimasto se stesso, e che probabilmente la sua carriera non è stata così incredibile, sicuramente non lo è stata per gli standard del mondo mainstream. Intendiamoci, nella sua nicchia di pubblico nerd, geek e nato negli anni '70, Kevin Smith è e resta un regista cult assoluto. Quando ha provato a portare il suo messaggio dissacrante a un pubblico più vasto, con un budget più alto (Dogma), forse le cose non sono andate così bene.

Clerks, comunque, resta un film-cult godibilissimo, ed è invecchiato piuttosto bene. Questa commedia fotografa alla perfezione la cosiddetta Generazione X, in un periodo segnato dal grunge, quando ci si poteva permettere di essere slackers (fannulloni) senza essere neet, perché il lavoro non mancava, le prospettive c'erano, mancava la voglia e la decisione di cosa voler fare della propria vita, e quindi si sbarcava il lunario e si gua.

Locandina del Film "Clerks - Commessi"
Clerks – Commessi
Il Verdetto
Con i suoi personaggi bizzarri e i dialoghi intelligenti e citabili, Clerks è un eccezionale manifesto degli Anni '90 e della Generazione X.
Il parere dei lettori0 Voti
0
8

Sponsor

Trailer e altro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto Finale