Io speriamo che me la cavo

Il best seller più sgarrupato di tutti i tempi è diventato un film irresistibile!

Scheda del Film

Titolo Originale
Io speriamo che me la cavo
Paese
 Italy
Casa di Produzione
Regia
Lina Wertmüller
Sceneggiatura
Leonardo Benvenuti
Ideatore
Cast
Paolo Villaggio, Paolo Bonacelli, Isa Danieli, Gigio Morra, Sergio Solli, Ester Carloni, Mario Porfito, Filomena Lieto, Alessandra Detora, Raffaele Gioia, Adriano Pantaleo, Ciro Esposito
Durata
1 h 35 min
Data di Uscita
9 Ottobre 1992
Generi
Commedia
Sinossi
Dal best seller (1990) di Marcello D'Orta. Un maestro elementare è trasferito, per un errore del computer, dalla Liguria a un comune vicino a Napoli, dove gli viene assegnata una terza. Quando se ne andrà, avrà insegnato qualcosa, ma soprattutto qualcosa avrà imparato. Il film funziona per merito di Villaggio che qui scopre la sua faccia nascosta, la tenerezza. La Wertmüller mette la sordina al suo linguaggio eccitato e motorizzato, ma ogni tanto le scappa qualche acuto dissonante, soprattutto nella colonna sonora affardellata. E i bambini? Pur costretti a dialoghi scritti a tavolino, sono napoletani, dunque attori nati.

Dove vedere “Io speriamo che me la cavo” in streaming

Locandina del Film ""
Io speriamo che me la cavo
Il Verdetto
La Wertmuller estrae da un best-seller un classico racconto di incontro culturale tra Nord e Sud, indovinando il casting dei giovanissimi attori e facendo tenere tutto insieme alla bonaria figura di Paolo Villaggio.
Il parere dei lettori0 Voti
0
6.5

Trailer e altro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Voto Finale