L’aereo più pazzo del mondo

Qui è il comandante che parla. Si stanno verificando delle difficoltà tecniche di lieve importanza...

Scheda del Film

Titolo Originale
Airplane!
Paese
 United States of America
Casa di Produzione
Paramount
Regia
Jerry Zucker, Jim Abrahams, David Zucker
Sceneggiatura
Jerry Zucker, Jim Abrahams, David Zucker
Ideatore
Cast
Robert Hays, Julie Hagerty, Leslie Nielsen, Kareem Abdul-Jabbar, Lloyd Bridges, Peter Graves, Lorna Patterson, Robert Stack, Jim Abrahams, Jonathan Banks, Stephen Stucker, Frank Ashmore, Craig Berenson, Barbara Billingsley, Lee Bryant, Joyce Bulifant, Mae E. Campbell, Ethel Merman, Jimmie Walker, Jill Whelan, Nora Meerbaum, Kenneth Tobey, James Hong, Michelle Stacy, David Leisure, Ann Nelson, Al White, Nicholas Pryor, Cyril O'Reilly, Ted Chapman, Jesse Emmett, Norman Alexander Gibbs, Amy Gibson, Marcy Goldman, Bob Gorman, Rossie Harris, Maurice Hill, David Hollander, Howard Honig, Gregory Itzin, Howard Jarvis, Michael Laurence, Zachary Lewis, Barbara Mallory, Maureen McGovern, Mary Mercier, Len Mooy, Laura Nix, John O'Leary, Bill Porter, Conrad E. Palmisano, Mallory Sandler, Robert Starr, Barbara Stuart, Lee Terri, William Tregoe, Hatsuo Uda, Herb Voland, John David Wilder, Windy, Jason Wingreen, Louise Yaffe, Charlotte Zucker, David Zucker, Jerry Zucker, Kitten Natividad
Durata
1 h 28 min
Data di Uscita
2 Luglio 1980
Generi
Commedia
Sinossi
Ted è un tassista abbandonato dalla fidanzata, hostess sugli aerei di linea. Per riconquistarla si imbarca sul volo in cui lei è in servizio, ma le sorprese non mancano. Il pranzo servito a bordo è infatti avariato, e tra gli intossicati ci sono i piloti. Sollecitato dalla ragazza Ted, pur non avendo mai guidato un aereo, riesce comunque ad atterrare salvando tutti.

Dove vedere “L’aereo più pazzo del mondo” in streaming

Airplane! è stato il primo film della premiata ditta "ZAZ" (Zucker-Abrahams-Zucker), collettivo di autori-registi che ha definito la commedia demenziale di matrice prettamente made in USA.

La loro rivoluzione stilistica è stata notevole: prendere un tema drammatico o comunque serioso e riempire lo script di gag estreme da commedia slapstick. Nelle scene dei film di "ZAZ" abbiamo sempre l'attore portante (quello che parla) che si comporta in maniera "seria", sia nel testo del dialogo che nelle movenze, mentre l'attore-spalla, o qualche altro elemento di scena, esegue la gag. Molte gag, soprattutto verbali, possono sfuggire al primo passaggio, e per quanto riguarda il comparto tecnico e l'esecuzione, il film è totalmente figlio del suo tempo: prendete la colonna sonora, scritta da un gigante del settore come Elmer Bernstein, che ricalca lo stile delle altre pellicole degli anni Settanta.

Sebbene la vicinanza temporale farebbe pensare a Airplane! come una parodia della saga catastrofica Airport, e nonostante ci siano dei riferimenti, la vera fonte d'ispirazione è un film del 1957, Zero Hour!, capostipite del genere. Un film drammatico e tesissimo che, incidentalmente, il trio di autori si ritrovò in qualche archivio, facendoli scompisciare dal ridere. Era un film così serio da "fare il giro" e risultare comico agli occhi dello spettatore. Airplane! saccheggia letteralmente Zero Hour!, sia nella trama principale, nei nomi dei protagonisti, persino alcune battute vengono copia-incollate da uno all'altro film. 

L'ultima ciliegina sta nel casting, con la scelta di una serie di volti noti televisivi, attori che non avevano mai girato una commedia: Peter Graves da Mission: Impossible, Robert Stack da The Untouchables, Lloyd Bridges da Sea Hunt, ma più di tutti Leslie Nielsen, fino ad allora onesto caratterista di film drammatici, trasformato da ZAZ nella star principale della commedia demenziale.

Locandina del Film "L'aereo più pazzo del mondo"
L’aereo più pazzo del mondo
Il Verdetto
Un capolavoro classico che ha dato il via alla commedia demenziale, lasciando le briciole a tutti i successori non all'altezza del confronto
Il parere dei lettori0 Voti
0
8

Trailer e altro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Voto Finale