Una famiglia vincente – King Richard

Venus, Serena e un piano per il successo

Scheda del Film

Titolo Originale
King Richard
Paese
 United States of America
Casa di Produzione
Star Thrower Entertainment, Westbrook Studios, Warner Bros. Pictures, Overbrook Entertainment
Regia
Reinaldo Marcus Green
Producer
Will Smith, Tim White, Trevor White
Sceneggiatura
Zach Baylin
Ideatore
Cast
Will Smith, Aunjanue Ellis-Taylor, Saniyya Sidney, Demi Singleton, Jon Bernthal, Tony Goldwyn, Susie Abromeit, Dylan McDermott, Judith Chapman, Katrina Begin, Erin Cummings, Andy Bean, Kevin Dunn, Craig Tate, Calvin Clausell Jr., Mikayla LaShae Bartholomew, Daniele Lawson, Layla Crawford, Erika Ringor, Noah Bean, Josiah Cross, Vaughn W. Hebron, Jimmy Walker Jr., Brad Greenquist, Johnno Wilson, Robert Nuscher, Christopher Wallinger, Chase Del Rey, Connie Ventress, Vivienne Bersin, Andy Hoff, Carrie Gibson, Doug Simpson, Brandon Morales, Wil J. Jackson, Erica Shaffer, Matt Kirkwood, Chet Grissom, Alden Sherrill, Eman Esfandi, Jessica Wacnik, Jonathan Bray, Robert Walker Jeffery, Rich Sommer, Kaitlyn Christian, Geoff Nathanson, Marcela Zacarias, Jake Jensen, Chris Pentzell, Sophia Sanders, Mia Jovic, Iva Jovic, Michael Andrew Baker, Tom Holmes, Kamea Medora, Tom Degnan, Virginia Schneider, Jeff Cohn, Adam Cropper, Danya LaBelle, Rod Sweitzer, George Ketsios, Valerie Davidson, Christian Yeung, Teri Cohn, Hannah Barefoot, Mel Fair, Holly Haggerty, Mary Pascoe, Albert Ton, Ebboney Wilson, Hailey Winslow, Chris Wolfe, Gunner Wright, Tory N. Thompson, Sean Berube, Sean Fabian Billings, Sophia Bui, Kika Cicmanec, John Dinan, Diana Dray, Mathew Trent Hunnicutt, Jeni Jones, Trent Longo, Katie McCabe, Aryn Nelson, Tristan Nokes, Dan Sachoff, Gabi Stewart
Durata
2 h 18 min
Data di Uscita
18 Novembre 2021
Generi
Drammatico, Storico
Budget
$50.000.000
Revenue
$39.429.285
Sinossi
Sin dall'infanzia, le sorelle Venus e Serena Williams vengono indirizzate verso il tennis dal padre Richard, che fa loro da allenatore. L'obiettivo di Richard è quello di dare alle figlie l'opportunità di smarcarsi da Compton, il malfamato quartiere di Los Angeles ad alto tasso di criminalità in cui vivono. Con nessuna conoscenza del tennis, Richard si è impegna con tutte le sue forze a formare le sue bambine, convinto che un giorno diventeranno due delle tenniste migliori della storia.

Dove vedere “Una famiglia vincente – King Richard” in streaming

Se vuoi assicurarti i migliori film e serie TV, iscriviti alle seguenti piattaforme streaming:

Recensione

Era prevedibile che prima o poi uscisse un biopic sull’epopea famigliare e sportiva delle sorelle Williams: le due tenniste rappresentano un unicum difficilmente ripetibile, specie pensando alla loro etnia e al fatto che Serena venga considerata da molti la GOAT, la migliore di sempre.

Meno prevedibile che il biopic fosse incentrato sul padre delle due campionesse, ovvero Richard Williams. In un mondo pieno di padri-allenatori con un rapporto tossico con i figli-giocatori, anche Richard è un unicum, visto che ha saputo crescere due giocatrici iconiche e mantenere (almeno così sembra) un buon rapporto con loro. Il punto è che King Richard non ha fatto tutto da solo, ma il film di Reinaldo Marcus Green non lo sottolinea abbastanza.

Oltre a marginalizzare per gran parte del film i personaggi di Serena e Venus (solo la più grande avrà maggior spazio sul finale, quando esordisce tra i pro), la sceneggiatura di Zach Baylin riduce a comprimaria la figura materna di Oracene Price, anch’essa atleta e allenatrice delle figlie. Lo spettatore percepisce che la storia raccontata è parziale nel disegnare questa famiglia patriarcale, ma ottiene le sue risposte solo in un scena, quando Oracene rivendica il suo ruolo così cannibalizzato dal marito prevaricatore e onnipresente.

Probabilmente quella scena è un modo per lavarsi la coscienza in un film molto edulcorato che evita di raccontare o citare gli eventi famigliari più oscuri (l’omicidio della sorellastra Tunde, il divorzio tra i genitori) scegliendo, nonostante il minutaggio imponente, di fermarsi con il famoso secondo match di carriera di Venus, quello contro Arantxa Sanchez. La figura di Will Smith è ingombrante e catalizzatrice tanto quanto il personaggio che ben interpreta, e non stupisce che abbia ricevuto l’Oscar. L’Academy ama i biopic e gli underdog, meno la violenza gratuita sul palco…

Una famiglia vincente – King Richard
Una famiglia vincente – King Richard
Il Verdetto
"King Richard" è un biopic poco genuino e troppo lungo, costruito attorno all'ottima prova attoriale di Will Smith.
Il parere dei lettori0 Voti
0
6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto Finale