Gli ultimi articoli

Messiah – Il Musical

Metti insieme un coro gospel romano, un'opera musicale di recente realizzazione e un grande classico come la vita di Gesù Cristo: un mix interessante che ha saputo coinvolgere gli spettatori giunti al Teatro Viganò di Roma. Lo scorso weekend ...

Circus

In Circus non c’è nulla di vero, tutto è esasperato. Sono esasperati i personaggi, così caricaturali da vivere il loro ruolo persino nel "dietro le quinte" del circo dove lavorano: c'è Lucy, la debole e vulnerabile donna-bersaglio; Artemide, ...

Monet, capolavori del Musée Marmottan

Fatalmente, quando si parla di un artista geniale del calibro di Claude Monet, la prima associazione è quella con il movimento impressionista, di cui il pittore francese fu co-fondatore assieme a Degas, Pissarro, Sisley e Renoir. Così facendo si ...

L’ora più buia

Perché c'è un continuo fiorire di film ambientati durante la Seconda Guerra Mondiale? Perché è stato uno dei momenti cruciali del Novecento e dell'intera storia dell'umanità. Fino a qualche anno fa gli eventi più raccontati erano quelli attorno ...

Riccardo (lunga vita al Re)

L’opera di Shakespeare, nel panorama mondiale teatrale, si distingue da sempre per unire ad una declinazione “classica” dell’opera, una possibile interpretazione moderna dei personaggi e delle loro vicende. Accade sempre più spesso che il secondo ...

L’uomo sul treno

Una buona idea non è necessariamente preludio a un buon sviluppo della stessa. Questo assioma si applica anche al mondo del cinema, dove soggetti interessanti hanno spesso trovato il loro destino in sceneggiature approssimative, fuorvianti, ...

Il Cuore a Gas

Tutti (o quasi) conoscono il movimento dadaista nella sua declinazione pittorica, anzi l’associazione più diretta e scontata è quella con le opere di Marcel Duchamp o Man Ray. Pochi, pochissimi ne conoscono la declinazione drammaturgica, ed è ...

Gli ultimi Jedi

Le religioni, si sa, portano con se approcci estremi, parziali e che spesso sconfinano nell'ipocrisia giustificata. Il franchise di Star Wars è, con tutta probabilità, il più longevo ed ortodosso culto dell'industria del media entertainment. Il ...

Sotto il sole, l’oscurità

Non deve essere facile affrontare, e personalizzare, un testo come "La svastica sul Sole" di Philip K. Dick. Un'impresa ostica, specialmente in un periodo come questo, in cui l'opera ucronica per eccellenza è diventata prepotentemente mainstream ...

Il fattore umano

La letteratura di genere viene da sempre considerata “di serie B”, perché in questa tipologia di opere il canone (premesse, stile, topos, conclusioni) è preponderante rispetto alle motivazioni del romanzo in sé. Scrivere un romanzo giallo, ad ...

Primi! (dei non eletti)

Nel teatro, come nella vita, esistono la tragedia e la commedia. Si possono realizzare commedie brillanti da sbellicarsi o tragedie che segnano nel profondo, e ovviamente non è affatto semplice. Ancor più complesso è unire i due generi. Partorire ...

Un oscuro scrutare

Tra i principali romanzi scritti da Philip K. Dick, “Un oscuro scrutare” è probabilmente il meno noto e chiacchierato. Anche la riduzione cinematografica firmata Richard Linkklater, di una decina di anni fa, è passata abbastanza in sordina ...