2 Settembre 2021

La direttrice

la direttriceGenere: Commedia, Drammatico

Showrunner: Amanda Peet, Anna Julia Wyman

Cast: Sandra Oh, Jay Duplass, Bob Balaban, Holland Taylor, Nana Mensah, David Morse

Stagioni: 1

Episodi: 6

Durata media: 30 minuti

Sinossi: The Chair segue la dottoressa Ji-Yoon Kim (Sandra Oh) nel suo nuovo ruolo di preside della facoltà di inglese della prestigiosa Pembroke University. Ji-Yoon si ritrova ad affrontare una serie di sfide uniche come prima donna a capo del dipartimento, nonché una dei pochi collaboratori non bianchi dell'università.

Dove vedere “La Direttrice” in streaming

Cosa c'è di più conservatore di un'Università? Professori che non vanno in pensione, una struttura che sembra fatta per perpetuare se stessa e la tradizione...paradossale per un'istituzione che dovrebbe essere, in teoria, promotrice di avanguardia e innovazione nel campo della ricerca e della formazione.

Su questa dicotomia si basa lo spunto iniziale di The Chair: la Ji-Yoon di Sandra Oh è una professoressa donna e di origini coreane, due delle categorie più discriminate e ghettizzate nell'ambito accademico americano (e non solo). Promossa a direttrice del dipartimento di letteratura inglese, si trova quindi a dover affrontare l'ostracismo dei colleghi anziani nel tentativo di svecchiare una facoltà in crisi d'iscrizioni, altro "tema caldo" dell'Università made in USA, oramai dominata dalle facoltà tecnico-scientifiche.

Insomma, di carne al fuoco ce n'era abbastanza per tirarne fuori un dramedy importante. Purtroppo The Chair viene liquidato in sei episodi da trenta minuti, e annacqua la tematica principale con le vicende personali della protagonista, in particolare con una storia romantica abbastanza maldestra con un collega affascinante e non convenzionale. Non so se verrà mai prevista una seconda stagione, di certo in questa forma la serie appare dal respiro affannato, decisamente più corto delle ambizioni iniziali, se ve ne fossero. Peccato, perché il cast e le performance attoriali sono molto solide e convincenti.

La direttrice
Il Verdetto
The Chair è troppo breve per raggiungere tutte le sue ambizioni, ma alcune osservazioni puntuali sul mondo accademico e un solido cast d'insieme guidato da un'esibizione empatica - ed esilarante - di Sandra Oh lo rendono comunque un buon prodotto.
Il parere dei lettori0 Voti
0
7

Sponsor

Foto da "La Direttrice"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto Finale