25 Maggio 2021

Liberi Tutti

liberi tuttiGenere: Commedia

Showrunner: Luca Vendruscolo, Giacomo Ciarrapico

Cast: Giorgio Tirabassi, Anita Caprioli, Ugo Dighero, Thomas Trabacchi, Ludovica Martino, Valeria Bilello

Stagioni: 1

Episodi: 12

Durata media: 28 minuti

Sinossi: Michele Venturi è un cinico avvocato che vive di affari al limite della legalità. Arrestato e condotto agli arresti domiciliari all'uomo, che ha tutte le sue abitazioni sotto sequestro, non resta che andare a vivere nel cohousing gestito dalla ex-moglie Eleonora. Venturi si trova così catapultato in un mondo radicalmente diverso dal suo, con regole e valori con cui deve imparare a convivere se vuole tornare "libero".

Dove vedere “Liberi tutti” in streaming

Dagli stessi autori di Boris...che investitura pesante!

In realtà degli autori ne manca uno, probabilmente quello più "pesante", perlomeno nella fase di scrittura: Mattia Torre, scomparso qualche mese prima della produzione di questa serie TV.

Del cast di Boris, invece, Liberi Tutti recupera soprattutto i comprimari, affidandosi a Giorgio Tirabassi (che in Boris era una fantastica guest star) e a una serie di volti più o meno noti della fiction italiana.

Liberi Tutti sembra veramente un'opera poco ispirata. L'ironia nei confronti del Sistema Paese e delle sue storture, dei suoi vizi e delle sue virtù è ben presente, ma tutto sembra assai annacquato. Si ride, ogni tanto, ma più che altro per Tirabassi che gigioneggia. Peccato.

Liberi Tutti
Il Verdetto
"Liberi tutti" parte con ottime premesse per un'altra serie italiana, corale e intelligente, ma la dolorosa assenza di Mattia Torre la priva di quel tocco di comicità intelligente, rendendola un prodotto privo di mordente e poco riuscito.
Il parere dei lettori0 Voti
0
6

Sponsor

Foto di "Liberi tutti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Voto Finale