Cosa votare al referendum

Cosa votare al referendum
Il referendum del 4 Dicembre è oramai alle porte, e la sua notevole importanza (costituzionale, politica) è comunque minata da una compagna elettorale lunghissima, iniziata quest’estate a valle delle amministrative e protrattasi per tutto l’autunno senza esclusione di colpi (bassi, bassissimi) tra le due parti. Pur trattandosi di un referendum costituzionale, infatti, l’ardore del dibattito ...

Renzi e la disintermediazione

Renzi e la disintermediazione
Alcune considerazioni sulla diretta Facebook del premier Matteo Renzi, che ha rispolverato il suo #matteorisponde: Politica: Renzi aveva bisogno di un’uscita pubblica al di fuori dei canali istituzionali per “rilanciarsi”. I recenti problemi, a cominciare dall’inchiesta “Tempa Rossa”, hanno indebolito l’immagine del Governo. Il Governo del fare, del “cambio verso”, il Governo veloce che si ...

Un bonus per tutti

Un bonus per tutti
L’azione politica di Matteo Renzi, fin dai tempi della sua ascesa (locale, poi nazionale) è stata caratterizzata dai seguenti pilastri: Semplificazione Velocità Soluzionismo Questi tre, sommati, rappresentano in toto la cifra stilistica del renzismo. Non confondeteli con alcuni temi caldi, più simili a delle parole-chiave (keywords), che si sono succeduti nel tempo, e che vengono richiamati ...

#jobsact, comunicare il cambiamento 1

#jobsact, comunicare il cambiamento
Non giriamoci attorno: quando si toccano il lavoro e le pensioni, sono dolori. Per tutti. Si tratta degli argomenti più spinosi, perché impattano trasversalmente tutte le classi sociali. Le riforme che si sono succedute, durante gli anni, sono state ampiamente discusse, polemizzate, rimpiante, rivendicate o rinnegate. E’ accaduto, sta accadendo anche per il Jobs Act del ...

Digital Champions, lo specchio del Paese

Digital Champions, lo specchio del Paese
Avevo deciso di non scrivere sui Digital Champions italiani, perché pensavo non ci fosse nulla da aggiungere su un’iniziativa che è stata ampiamente coperta su social e web media. Poi ho letto alcune dichiarazioni da slogan e mi sono domandato se non ci fosse una distanza tra cosa rappresenta questo progetto e come viene comunicato. ...

Moncler, Renzi e lo storytelling infranto

Moncler, Renzi e lo storytelling infranto
Come spesso accade, la puntata di domenica di Report ha generato un vespaio di polemiche. Forse più in Rete che altrove, tanto da cogliere un po’ di sorpresa la stessa Moncler, azienda italiana di abbigliamento di lusso che dapprima non ha reagito in nessuna forma, per poi dare vita ad un più classico comunicato stampa con un ...

Renzismo, unica via (?)

Renzismo, unica via (?)
E’ un po’ di tempo che il mio interesse per la vita politica del Paese sta lentamente scemando. Nessun evento traumatico o eclatante, quanto l’infausta consapevolezza di trovarci ciclicamente di fronte ad un gioco delle parti che poco a che vedere con i reali problemi del Paese. Lo schema mi sembra sia sempre lo stesso: ...

Cambiare verso è tranquillizzante

Cambiare verso è tranquillizzante
Ha stravinto Matteo Renzi. Ha perso Beppe Grillo. Silvio Berlusconi è scomparso. Angelino Alfano non è mai esistito. Questi sono i verdetti più evidenti, alcuni anche clamorosi, che la tornata di elezioni europee di ieri ha decretato. C’è molto di cui parlare e commentare, anche se finora i media non sembrano andare oltre i consueti ...

Essere giovani non basta 1

Essere giovani non basta
Sembra proprio che Matteo Renzi diventerà il nuovo Presidente del Consiglio. Sarà il più giovane della storia italiana, nel ruolo. Sulle modalità nell’ascesa del sindaco di Firenze non mi esprimo, visto che ne hanno già scritto in molti, tra cui Luca Sofri sul suo blog; credo che il segretario del PD abbia dato fin troppa ...