Serie TV

The Romanoffs

Le aspettative, di critica e pubblico, possono diventare molto stressanti e influenti per chiunque. Lo sono ancor di più, se sei l'autore di due delle più grandi serie TV di sempre. Sei costretto a realizzare qualcosa di non banale, qualcosa ...

Love, Death & Robots

A che punto è l'animazione, nella sua forma più autoriale e adulta? Spesso è difficile rendersene conto, se si rimane nei binari rassicuranti e mainstream della proposta attuale. Non solo la televisione, che non sorprende, ma anche il cinema ci ...

Russian Doll

Russian Doll si presenta con un pregiudizio positivo: è una produzione di otto episodi da mezz’ora ciascuno, quindi decisamente più concisa della media delle attuali serie TV, quasi una mini-serie, o qualcosa che potete consumare in binge-watching ...

The Umbrella Academy

Negli ultimi anni i supereroi hanno raggiunto un successo mainstream ineguagliato: al cinema, soprattutto, solo in parte nelle serie televisive, dove prime stagioni più che incoraggianti hanno fatto da contraltare a chiusure abbastanza repentine. ...

Homecoming

Quando si parla di serie TV drammatiche, lo sviluppo del plot può prendere due direzioni estremamente differenti. C'è la storyline apparentemente complessa ma in realtà solo confusa, che ti fa sentire così perso che non riesci a capire cosa stia ...

Essere Dylan di Beverly Hills

Beverly Hills 90210 è stato uno dei più iconici fenomeni mainstream per adolescenti, l'ultimo a guadagnarsi la prima serata di Italia 1 con risultati clamorosi (punte di 6 milioni di spettatori e 20% di share!). Scritto da Darren Star e prodotto ...

The Last Tycoon

A volte mi trovo a spulciare i cataloghi delle varie piattaforme streaming alla ricerca di qualche titolo passato sotto silenzio; con Prime Video questo avviene di frequente perché, diciamolo, su questo aspetto i tipi di Amazon non si sprecano ...

Il Metodo Kominsky

I Golden Globe sono dei premi strani, ibrido tra Oscar ed Emmy non raggiungendone l’autorevolezza, ma spesso rappresentano un “preludio a” oppure una consolazione per chi non riesce a conquistare il premio maggiore. Dalla serata di premiazione ...

Black Mirror: BanderSnatch

Sul finire degli anni '80, e per la prima metà degli anni '90, in Italia si affermò una collana dedicata alla fascia di lettori pre-adolescenziali, quelli che frequentano gli ultimi anni delle elementari e le scuole medie. Si chiamavano ...

Maniac

Di solito sono abbastanza refrattario a guardare la serie TV “di cui tutti parlano”. Per Maniac ho fatto un’eccezione, principalmente per via dei nomi coinvolti: dal creatore/regista Cary Fukunaga (True Detective) passando per i protagonisti Emma ...

Ozark

Da quando mi sono avvicinato alla nuova serie Netflix Ozark, non ho fatto altro che leggere in giro definizioni e accostamenti a Breaking Bad. E’ molto facile proporre un confronto del genere: l’uomo medio che, per disperazione, abbandona tutti i ...

Friends from College, immaturi senza speranza

Cosa succede se un gruppo di compagni di Università, ormai quarantenni, si ritrova per festeggiare il ritorno in città di due di loro? Una cena, magari un weekend fuori, e poi tutti di nuovo focalizzati nelle rispettive vite, con il gruppo ...