Serie TV

Recensioni di serie TV, dalle ultime uscite fino alla riscoperta dei grandi classici o delle chicche dimenticate dal grande pubblico.

the last dance
6

The Last Dance

“My mentality was to go out and win, at any cost. If you don’t wanna live that regimented mentality, then you don’t need to be alongside of me, ’cause I’m gonna...
watchmen recensione
8

Watchmen

È pericoloso prendere la nostalgia di qualcun altro Non è mai semplice maneggiare un'opera di culto, e Watchmen, il fumetto di Dave Gibbons e Alan Moore, appar...
fosse verdon
8

Fosse/Verdon

Dalle nostre parti certi prodotti passano sempre in sordina. Sarà che, se non avete seguito nulla del mondo dei musical teatrali e cinematografici tra il 1955 e...
8

The Boys

Il 2019 è l'anno dell'effettiva maturità della narrazione superoistica? Così sembrerebbe, se è vero che le varie piattaforme hanno rilasciato, a distanza di poc...
7.5

Feud

La metanarrazione televisiva o cinematografica non è un tipo di script così recente, perlomeno con frequenza episodica (Bolle di sapone è del 1991). E' chiaro, ...
black monday serie tv
6

Black Monday

L'iconografia degli Anni Ottanta è strettamente legata a Wall Street e al fenomeno degli yuppies. In un'epoca così interessata a ripescare un po' tutto di quell...
what if recensione
4.5

What/If

Cosa definisce un piatto "pessimo" o "mal riuscito"? Di solito è l'incapacità del cuoco di turno nell'amalgamare e valorizzare gli ingredienti presentando un in...
chernobyl recensione
8

Chernobyl

Non è mai semplice, né univoco, definire il momento in cui certi eventi o avvenimenti diventano parte della Storia (con la S rigorosamente maiuscola), ovvero qu...
catch 22 copertina
7.5

Catch 22

Sono in molti ad aver scritto sull'inutilità della guerra, pochi (nessuno) ad averlo fatto in modo efficace e dissacrante come Joseph Heller, autore di Catch 22...