La generazione rubata

Una lunga, disperata fuga verso casa.

Scheda del Film

Titolo Originale
Rabbit-Proof Fence
Paese
 Australia
Casa di Produzione
Australian Film Finance Corporation|Showtime Australia|Rumbalara Films|Olsen Levy
Regia
Producer
Sceneggiatura
Ideatore
Cast
Durata
1 h 34 min
Data di Uscita
4 Febbraio 2002
Generi
Avventura|Dramma|Storia
Budget
Revenue
Sinossi
Nel 1931 l'Australia ha due problemi principali. Da una parte l'invadenza dei conigli, per difendersi dai quali è stata costruita una recinzione che taglia l'intero continente. Dall'altra l'esistenza degli aborigeni, che si pensa di "addomesticare" strappando i più giovani alle famiglie di appartenenza per deportarli in appositi "campi" di rieducazione dove dovranno imparare ad obbedire ai bianchi. Tra le vittime anche Molly, Gracie e Daisy Craig, tre bambine che decidono di fuggire percorrendo le 1.500 miglia necessarie per tornare a casa. Nonostante l'accanimento del funzionario predisposto all'attuazione del programma e gli sforzi della guida indigena incaricata di ritrovarle, due su tre ce la faranno.

Dove vedere “La generazione rubata” in streaming

 Recensione, dove vederlo in streaming
La generazione rubata
Il parere dei lettori0 Voti
0
6.957

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto Finale