Deja vù – a volte ritorno

Deja vù - a volte ritorno
Il loop temporale è un topos narrativo piuttosto frequente nel cinema americano, basti pensare ai futuristici Looper e Edge of Tomorrow, ma soprattutto al surreale Ricomincio da capo con protagonista Bill Murray. E’ un pretesto molto efficace per mostrare un’evoluzione nel protagonista, molto spesso un miglioramento, il raggiungimento di un obiettivo. E’ possibile rendere bene ...

Blade Runner 2049

Blade Runner 2049
Cosa dovremmo farcene dei classici, dei cult, delle opere che hanno lasciato un segno immortale nella storia della (loro) arte, generando un’enorme eredità culturale in grado di creare o influenzare un genere? Dovremmo lasciarli sugli scaffali, usarli come esempio ma prenderne le distanze, oppure possiamo legittimamente aspirare a maneggiarli fino a (sacrilegio) reinterpretarli? Questa è ...

Ozark

Ozark
Da quando mi sono avvicinato alla nuova serie Netflix Ozark, non ho fatto altro che leggere in giro definizioni e accostamenti a Breaking Bad. E’ molto facile proporre un confronto del genere: l’uomo medio che, per disperazione, abbandona tutti i suoi canoni morali e inizia a delinquere senza sosta è un tropo comune alle due ...

Easy – Un viaggio facile facile

Easy - Un viaggio facile facile
Certe volte esci dalla sala con un gusto di soddisfazione, perché hai trovato una piccola perla di cui parlano in pochi e perché il cinema italiano è ancora in grado di sfornare qualcosa d’interessante, qualcosa che non sia la solita insipida commediola con protagonista Ambra Angiolini. “Easy – Un viaggio facile facile” è l’opera prima ...

Dunkirk

Dunkirk
La Storia, maiuscola ancorché narrata “ad altezza uomo”, scorre florida nel nuovo film girato da Christopher Nolan. Lo spettatore è dentro l’azione, ignaro al pari dei protagonisti, che tentano disperatamente di salvarsi da una pressoché certa carneficina ad opera del nemico, presente ma letteralmente invisibile. Come al solito, Nolan si diverte a giocare con il ...

Friends from College, immaturi senza speranza

Friends from College, immaturi senza speranza
Cosa succede se un gruppo di compagni di Università, ormai quarantenni, si ritrova per festeggiare il ritorno in città di due di loro? Una cena, magari un weekend fuori, e poi tutti di nuovo focalizzati nelle rispettive vite, con il gruppo destinato a rinverdire i fasti del passato con degli incontri sporadici. Dite la verità, ...

Storia di un amore all’anatra, cinque motivi (più uno) per leggerlo

Storia di un amore all'anatra, cinque motivi (più uno) per leggerlo
Da qualche settimana è uscito il nuovo libro di Stefano Iannaccone, “Storia di un amore all’anatra”. Se già il titolo v’incuriosisce, ne avete ben donde. Si tratta di un romanzo non convenzionale in grado d’intrattenere il lettore senza particolari patemi, con una trama che si dipana agilmente tra i capitoli per circa 170 pagine. Ho ...

Lucia Berlin e il racconto di vita

Lucia Berlin e il racconto di vita
Giusto la scorsa settimana scrivevo della scoperta del talento, di come non sia affatto scontata e spesso avvenga in ritardo, a volte fatale (leggi: postumo). Ed eccomi qui a parlare di un libro che è diventato un “caso” editoriale a undici anni dalla scomparsa dell’autrice, Lucia Berlin, una donna che scriveva racconti, come s’intitola (banalmente) ...

Aziz Ansari è ancora Master of None

Aziz Ansari è ancora Master of None
Ho apprezzato molto la prima stagione di Master of None, la serie Netflix scritta da Aziz Ansari e Alan Yang che racconta, in ordine sparso, i millennials, i rapporti interpersonali, le aspirazioni e la città di New York. Per questo motivo ero molto incuriosito nel vedere come l’attore/produttore/regista di origini indiane avrebbe sviluppato il discorso ...

The Crown, il peso della Corona 1

The Crown, il peso della Corona
Le serie TV storiche, tanto in voga negli ultimi tempi, hanno dalla loro molti vantaggi ed alcuni svantaggi: se, da un lato, possono articolare una trama su fatti realmente avvenuti, dall’altra debbono mantenere alto l’interesse degli spettatori che, più o meno, già sanno come “va a finire”. Di solito il “trucco” utilizzato è quello del ...